Calcio NapoliLe Interviste

Atalanta, Gasperini: “Il Napoli pensavo potesse vincere lo scudetto. Vogliamo passare il turno”

Gasperini allenatore dell'Atalanta parla alla vigilia della gara di coppa Italia contro il Napoli di Gattuso

Gian Piero Gasperini, ai microfoni di Rai sport, ha parlato della gara di Coppa Italia contro il Napoli di Rino Gattuso. Il tecnico della dea ha commentato anche il ko casalingo in campionato con la Lazio:

“Siamo entrati in campo con il pensiero alla semifinale, giochiamo tante partite in poco tempo. Ora però dobbiamo stare attenti al Napoli, sarà una partita di gran valore e quello di domani sarà solo il primo tempo. Passare il turno per noi sarebbe un traguardo molto, molto importante”.

Allo stadio “Diego Armando Maradona” l’Atalanta di Gasperini ha vissuto una delle sconfitte (4-0) più pesanti della stagione:

“Sicuramente sarà una squadra diversa, quella fu una delle partite più difficili e brutte. Dovremo stare attenti al Napoli, pensavo fosse una delle principali candidate alla vittoria del campionato”.

Gasperini su Gattuso: “Lo stimo, le vittorie aggiustano tutto”

“Il Napoli è una squadra forte e lo sta dimostrando, di Rino ho massima stima e non conosco la situazione, ma so che in questi casi le vittorie aggiustano tutto”.

DOVE VEDERE NAPOLI-ATALANTA IN TV

A trasmettere in diretta e in esclusiva l’andata della semifinale di Coppa Italia tra il Napoli di Gattuso e l’Atalanta di Gasperini sarà la Rai, che ha acquisito i diritti della competizione fino alla finalissima. In particolare, la gara tra gli azzurri e i nerazzurri sarà visibile su Rai Uno, con tanto di pre e post partita in studio.

NAPOLI-ATALANTA IN DIRETTA STREAMING

Napoli-Atalanta sarà visibile gratis e in diretta non soltanto in tv, ma anche in streaming: per assistere alla sfida del Diego Armando Maradona sarà sufficiente collegarsi al sito della Rai, oppure al sito di RaiPlay, o ancora scaricare l’applicazione Rai Play, sempre su dispositivi
come pc, smartphone o tablet.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-ATALANTA

Gattuso, senza squalificati e con i soli Fabian Ruiz e Mertens indisponibili, dovrebbe abbandonare lo schema con il falso nove visto contro lo Spezia per tornare a giocare con una punta vera. In questo caso il favorito è ancora Petagna, costretto a fare gli straordinari, visto che Osimhen è ancora alla ricerca della migliore condizione. Per il resto, considerata l’importanza dell’impegno, dovrebbero scendere in campo i titolari, col rientro di Bakayoko a centrocampo.

Gasperini ritrova Romero al centro della difesa, dopo che ne è stata accertata la falsa positività al coronavirus: completerà il reparto con Toloi e Djimsiti. Sempre in dubbio Hateboer, pronto a essere nuovamente rimpiazzato da Maehle sulla destra, mentre sulla sinistra si rivedrà Gosens dopo la squalifica in campionato. Dubbi in attacco, dove il tecnico potrebbe affidarsi al turnover.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Bakayoko, Demme, Zielinski; Lozano, Petagna, Insigne.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, D. Zapata.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.