TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Alvino sbotta: “Tutti contro il Napoli, per il caso Genoa nessuna inchiesta”

Carlo Alvino giornalista di Kiss Kiss Napoli sottolinea come siano tutti contro i partenopei, tanto da avviare delle verifiche sulla SSCN.

Il Napoli non è indagato, lo ha chiarito anche l’avvocato Grassani, ma si sta cercando di capire se gli azzurri hanno avuto qualche negligenza nel rispettare il protocollo dopo l’individuazione di positivi al Covid. Sulla questione è intervenuto anche Carlo Alvino che ha detto: “Tutti contro il Napoli, per il caso Genoa nessuno ha mosso un dito“. Il riferimento è alla squadra di Preziosi che ha lasciato la Liguria e giocato con il Napoli dopo aver scoperto di avere due positivi in squadra. Tutto da protocollo, ma al rientro e con ulteriori tamponi si è scoperto che i casi di positività nel gruppo squadra erano addirittura 22. “In questo caso nessuno ha voluto aprire un’inchiesta?” ha sbottato Alvino durante il programma ‘Porompomperoperò’ su Kiss Kiss Napoli.

Dalla farsa dello Stadium, alle possibile sconfitta a tavolino con sanzione, a guardar bene sembra veramente che siano tutti contro il Napoli. Parte della stampa, che si era tenuta più che cauta sul caso Suarez, rimarcando ad ogni passaggio l’estraneità della Juve nella vicenda, fin dal primo momento si è schierata contro il Napoli. De Laurentiis in questo caso sembra lottare da solo contro un certo tipo di sistema, ma la sua unica colpa è quella di aver rispettato le regole. Il caso di positività oggi di Rrahmani (non risultato contagiato sabato ndr) fa capire come sia difficile scovare i positivi. Dunque ancora una volta il Napoli si ritrova a lottare contro tutti, come se non si aspettasse altro che aggredire la squadra azzurra, appena c’è qualche problema.

Archivi