Tutto Napoli

Troppe voci e indiscrezioni sul rinnovo di Insigne, la volontà del calciatore è chiara

Lorenzo Insigne non ha ancora rinnovato il suo contratto con il Napoli che scade nel 2022

Rinnovo Lorenzo Insigne col Napoli, le indiscrezioni aumentano a dismisura. Secondo quanto ha riferito Radio Goal, radio ufficiale del calcio Napoli, non ci sono novità per un sblocco della trattativa con società partenopea”. Tanto che l’Inter sta “monitorando la situazione per cercare il colpo a parametro zero nella prossima stagione“. Non è la prima volta che escono fuori voci di questo tipo ed è anche normale visto il calibro del calciatore. Insigne ha 30 anni ed un futuro ancora ad alto livello dinanzi. Nella stagione 2020/21 Insigne col Napoli ha messo a segno 19 gol e 11 assist totali. E’ stato il leader della squadra partenopea che non ha però centranto la qualificazione alla Champions League. Proprio i mancati introiti dell’Europa hanno fatto accendere le sirene sulla possibile permanenza di Insigne al Napoli.

Rinnovo Insigne: filtra la volontà del calciatore

Il capitano azzurro ora sta giocando gli Europei con la Nazionale di Roberto Mancini, di cui è senza dubbio il calciatore più talentuoso. I riflettori del grande calcio non possono far altro che aumentare il suo prestigio, anche perché già nelle amichevoli si è presentato in grande spolvero.

Secondo il giornalista Paolo Bargiggia la volontà del calciatore è quella di “prolungare con il Napoli e chiudere la carriera con il club campano”. Attualmente Insigne con il Napoli guadagna 4,5 milioni di euro a stagione. Il suo entourage chiede un aumento dell’ingaggio, mentre il Napoli non è dello stesso avviso. Secondo Bargiggia, Insigne non fa la prima mossa per non prestare il fianco alla società partenopea, ma è chiara la volontà di restare.

Aurelio De Laurentiis vorrebbe tenere Insigne ma “di fronte ad un certo tipo di offerta dai 25 milioni di euro in su probabilmente comincerebbe a trattare, considerato che in questo momento, per esigenze di bilancio, al Napoli nessuno può essere considerato incedibile. A questo punto ci chiediamo se il Napoli, società sanissima dal punto di vista dei bilanci, deve stare attenta allora cosa dovrebbero fare società come Milan, Juventus e Roma? Eppure in questi casi si parla sempre di grandi acquisti e di mega ingaggi.

La verità è che Lorenzo Insigne ha tutte le intenzioni di restare al Napoli. Poi, le vie del mercato sono realmente infinite, ma la volontà de calciatore è chiara già da tempo.

LEGGI ANCHE

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.