Maradona su Hamsik: Le nostre maglie non sono come tante altre

Maradona regala a Hamsik la maglia dello scudetto vinto nel 1990. Giovedì scorso Hamsik gli aveva regalato la maglia del record di gol, ieri Diego ha ricambiato con quella del secondo scudetto. Ecco cosa scrive il corriere dello sport:

MARADONA REGALA A HAMSIK LA MAGLIA DELLO SCUDETTO

“Al mio amico Marek, con tutto il mio cuore. Viva il record”. C’è scritto così sulla maglietta che Diego ha regalato a Marek. E’ una numero “10” del Novanta quella che, appena dedicata, Maradona in versione casalinga e rilassata mostra sorridente nella foto scattata nella sua villa di Dubai. E’ una di quelle con le quali conquistò il secondo e – per ora – ultimo scudetto della storia azzurra. Una maglietta dalla vita vagabonda, che però per giuramento deve restare anche segreta.

IL MESSAGGIO

Diego l’ha mostrata orgoglioso nel video mandato ieri in giro per il mondo, ma mentre inviava il suo messaggio ad Hamsik, il capitano già l’aveva messa al sicuro a casa sua. Tra i cimeli più cari della sua carriera ancora speranzosa di successi: «Caro Marek, è un onore per me aver ricevuto la tua maglietta del record e ti spedisco la mia perché entrambi amiamo questo azzurro. Ma queste – aggiunge Maradona – non sono maglie come tante altre, oppure maglie di calciatori qualsiasi perché noi abbiamo giocato in Napoli fortissimi, mentre altri non hanno lasciato nulla». Napoli si gode la forte di passione che unisce quel Napoli campione a questo Napoli che campione deve ancora diventarci. Due maglie e un Napoli, si potrebbe dire. Ed è una bella storia quella che racconta di Maradona e Hamsik, “napoletani” che, come dice Diego, un segno l’hanno già lasciato.

Edo De Laurentiis su Sarri: “hanno scritto falsità”

CONSIGLIATI PER TE