Calcio NapoliTutto Napoli

GAZZETTA: Gattuso è rimasto solo. De Laurentiis pronto a congedarlo. Non tutta la squadra lo segue

Gennaro Gattuso secondo la Gazzetta dello sport, vive da separato in casa. La squadra lo segue a metà mentre De Laurentiis la fine della stagione per congedarlo.

NAPOLI. Gennaro Gattuso è rimasto con il famoso cerino in mano. Il tecnico del Napoli dopo il rocambolesco 3-3- contro il Sassuolo ha perso anche gli ultimi bonus a disposizione. L’edizione odierna della Gazzetta dello sport,  ha dedicato un focus al tecnico del Napoli. Scrive il quotidiano sportivo:

Gattuso  può contare solo su se stesso e sul proprio lavoro. La squadra lo segue, certo, ma non reagisce come lui vorrebbe alle avversità del momento. La partita contro il Bologna ha le sembianze di un macigno, pronto a schiacciarlo al primo movimento sbagliato.

Gattuso, sa che De Laurentiis aspetta la fine della stagione per congedarlo; sa che non tutta la squadra lo segue, anzi i malumori interni stanno venendo fuori. Situazioni che, sicuramente, non lo stanno aiutando: in questo periodo più che la parte tecnica sta emergendo la fragilità caratteriale. Allenatore e squadra sono condizionati dalla paura di sbagliare e la serenità del gruppo è continuamente minata dal nervosismo”.

LEGGI ANCHE Napoli-Bologna, tutto sulla gara: Streaming, canale tv e probabili formazioni

Allo stadio Maradona, per sostenere la squadra di Gattuso contro il Bologna ci sarà Aurelio De Laurentiis. Il patron è convinto che la sua presenza può essere utile  a rasserenare il gruppo.  Il suo incoraggiamento pre-partita al Maradona è un’abitudine, De Laurentiis si è fatto sentire sia prima della sfida contro la Juventus che del derby contro il Benevento.  Il patron aveva accompagnato Gattuso e la squadra anche nelle trasferte di Bergamo e Reggio Emilia.

Gattuso ha bisogno dei tre punti per continuare a mantenere quell’imbattibilità interna che dura, ormai, da quattro turni, e per avvicinarsi alla zona Champions League . In settimana, il  capitano Insigne si è fatto sentire e le parole di Ghoulam hanno dato ulteriore forza al suo messaggio. Un appello accorato a metterci tutto di più.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.