Calcio NapoliTutto Napoli

Ghoulam carica il gruppo, vuole una reazione: ecco cosa ha detto alla squadra

Faouzi Ghoulam ha fatto un discorso alla squadra dopo il pareggio col Sassuolo, il terzino crede che il Napoli sia da scudetto ma deve reagire.

Siamo una squadra da scudetto ma lottiamo per l’Europa League, non è possibile” questo il succo del discorso di Faouzi Ghoulam che insieme al capitano Lorenzo Insigne ha fatto un discorso alla squadra dopo il pareggio col Sassuolo, secondo quanto riferisce Corriere dello Sport. Lo sfogo del capitano è stato chiarito, ma il terzino algerino ha voluto schierarsi al fianco di Insigne per dare ancora più carica al gruppo. Ghoulam ha passato un lungo periodo assai travagliato ed è un po’ l’emblema di chi può rialzarsi. Un altro esempio è Lozano che dopo un anno intero di critiche è riuscito a risollevarsi ed a dimostrare il suo valore.

discorso insigne ghoulam

Il discorso di Ghoulam alla squadra arriva in un periodo molto delicato per la formazione partenopea. La vittoria con il Sassuolo, psicologicamente, ma anche a livello di classifica, poteva significare tanto per la lotta alla Champions League. Il pareggio, subito all’ultimo minuto ed in modo così ingenuo, potrebbe avere un duro contraccolpo a livello mentale. Problemi, quelli di continuità di risultati, con cui il Napoli di Gattuso lotta da inizio stagione. Gli altri, ma soprattutto i bassi, si sono alternati troppe volte in questa stagione. Serve una continuità di rendimento. A dire la verità sia contro il Benevento che con il Sassuolo, ma anche nell’inutile vittoria col Granada, qualche segnale positivo il Napoli lo ha dato. Serve però linfa vitale per la testa dei calciatori: ovvero la vittoria. Quello stimolo che ti aiuta a dare il massimo anche in difficoltà. Proprio per questo Ghoulam e Insigne hanno voluto parlare alla squadra, per cercare di non mollare l’obiettivo del piazzamento Champions, che può essere ancora raggiungibile.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.