Calcio NapoliLe Interviste

Agente Insigne: “Sta nascendo un Napoli forte. Palmiero va tenuto, vi dico una cosa che non tutti sanno…”

L’agente di Lorenzo Insigne, Vincenzo Pisacane, ha parlato del Napoli e delle operazioni di calciomercato della società partenopea.


NAPOLI. Vincenzo Pisacane agente di Lorenzo Insigne ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte. Ecco le parole del procuratore:

Lorenzo sta molto bene, è tranquillo, pensa che stia nascendo un Napoli forte. Io penso che la squadra abbia bisogno ancora di qualcosa ma è un mio pensiero.

Milik via? Mi sembra scontato, credo sia fuori da ogni piano della società e lui sia mentalmente fuori dal Napoli. In quel ruolo sono anche abbastanza coperti con Petagna e Osimhen.

Se dovesse andar via Koulibaly qualcosa in difesa andrebbe fatto, servirebbe anche un centrocampista. Io resto sempre dell’idea che i giocatori non debbano mai essere trattenuti quando vogliono andare via ma è corretto anche vendere alla giusta cifra“.

L’agente di Lorenzo Insigne ha poi aggiunto: Palmiero credo sia molto forte, lui ha una qualità grandissima che sta nel vedere il gioco prima degli altri. Gioca a massimo due tocchi, ha grande resistenza fisica. Si deve costruire fisicamente perché non ha mai visto la Serie A e le sue metodologie.

Ne parlavo però con Gattuso giorni fa, lo tiene d’occhio. Non possiamo scegliere noi se rimanere o meno, lo deciderà la società. Se però devo andare a prendere un giocatore in prestito a questo punto terrei lui. Ne ho parlato anche con il DS Faggiano, solo lui in Serie A ha chiesto informazioni per il Genoa.

Questo la dice lunga sul fatto che spesso si vanno a cercare gli stranieri, se si fosse chiamato Palmierinho mi avrebbero chiamato almeno 5 club. A Luca auguro di restare al 100% al Napoli ma non sono io a decidere, possono farlo solo Gattuso e Giuntoli“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.