Calcio Napoli

Ziliani: “Mazzoleni come Belzebù. Se a Napoli lo accusano un motivo ci sarà”

Paolo Ziliani commenta lo sfogo di Vigorito contro Mazzoleni. Il giornalista accusa il sistema calcio Italiano

Zilaini attacca Mazzoleni e difende Vigoritto e il Napoli. Lo sfogo del presidente del Benevento sta facendo discutere addetti ai lavori e tifosi. Mazzoleni ne combina una delle sue, favorisce per la seconda volta consecutiva il Cagliari e condanna il Benevento alla serie B.
Il giornalista del Fatto quotidiano Paolo Ziliani, sul suo profilo Twitter si schiera con Napoli e con il presidente Vigorito, nella battaglia contro Mazzoleni:

Ci sono arbitraggi così vergognosi, tipo Ceccarini in Juve-Inter, da entrare direttamente nella leggenda (del calcio col verme). Quello di Mazzoleni in Juve-Napoli 4-2, Supercoppa a Pechino, lo fu (Napoli da 2-1 a 2-4, espulsi Pandev, Zuniga e Mazzarri) e non fu l’ultimo“.

ZILIANI DISTRUGGE MAZZOLENI

Ziliani aggiunge: “Al di là di ogni giudizio sullo sfogo-accusa di Vigorito, solo in Italia c’è un mondo arbitrale capace di sfornare figure sinistre di arbitri che persino da addetti al VAR seguitano a portarsi appresso nomee inquietanti. Se Mazzoleni a Napoli è Belzebù forse un motivo ci sarà“.

Mazzoleni Super Coppa Pechino

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.