TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Tweet della Juventus nauseante. In un paese civile, rinvio per default

Tweet della Juventus rinvio
Getty immage

Juventus-Napoli, in un paese civile sarebbe stata rinviata immediatamente e senza clamore mediatico. Il tweet della Juventus è stato nauseante.

Juventus-Napoli è diventata un caso mediatico. Il mancato rinvio della partita ha diviso i tifosi ma anche la gente comune. La stessa gente che ogni giorno deve fare i conti con ogni sorta di restrizione.

In un paese normale la gara dell’Allianz Stadium sarebbe stata rinviata per default, qui invece abbiamo dovuto legge il nauseante Tweet dei bianconeri.

Non esiste scandalo o presunto tale che non li investa in prima persona. Nonostante ciò assumono sempre una parvenza perbenista.

Atteggiamento insopportabile, come ha spiegato il giornalista di areanapoli.it Gaetano Brunetti. Ecco le sue parole:

Juventus-Napoli è diventata un vero e proprio caso internazionale, ma andrebbe detto che in un paese normale, civile, la partita sarebbe stata rinviata dalle autorità competenti senza battere ciglio ed senza pensarci nemmeno due volte. Invece, qui, in Italia, il solito paese dei balocchi. Si dà l’opportunità alla Juventus di rimarcare la sua potenza con il tweet lanciato ieri sera nel pieno del caos. Ma soprattutto con la squadra ospite pronta a fare la conta di nuovi casi di Coronavirus“.

MODUS OPERANDI BIANCONERO

Brunetti ha poi aggiunto: “Il modus operandi del club bianconero è stato del tutto fuori luogo e come al solito, in una situazione davvero incresciosa per l’Italia ed il mondo intero, la Juventus ha perso un’altra occasione per apparire quanto meno più simpatica agli occhi della comunità. Ma per loro l’unica cosa che conta è vincere, tra l’altro da una squadra che ha festeggiato sui cadaveri degli sfortunati caduti all’Heysel cosa c’era da aspettarsi?

La Juventus è questa, ma in un paese civile, la partita sarebbe stata rinviata senza creare fazioni e clamore mediatico“.

Comunque il Napoli, non partendo, non solo ha evitato il contagio alla Juve, ma anche una sonora “paliata” ai bianconeri… ma ciò che più conta è la salute!

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Archivi