Rassegna Stampa

Tuttosport – Meret infortunio meno grave del previsto: il Napoli ha una speranza

Il portiere del Napoli ha subito la frattura di due vertebre lombari

Alex Meret può rientrare tra i convocati di Napoli-Juventus, lo scrive Tuttosport. Il portiere ha riportato la frattura di due vertebre lombari. Il problema sembra essere meno grave del previsto, anche se da più parti si è parlato di almeno un mese per recuperare la forma migliore. Tuttosport, invece, ipotizza una presenza almeno in panchina di Meret: “Quaranta ore con il fiato sospeso, dall’esito delle radiografie a Meret all’infortunio di Ospina nel corso di Bolivia-Colombia. Quasi due giorni con la paura di dover giocare sabato prossimo contro la Juventus con il giovane Davide Marfella tra i pali, perché i due titolari avevano fatto tremare tutti con i loro infortuni. Poi il sospiro lunghissimo tirato da Spalletti. La frattura dell’apofisi trasversa di sinistra della terza e quarta vertebra lombare mette paura solo leggendola e invece si tratta di una problematica che, con un’infiltrazione, potrebbe
permettere a Meret di sedere almeno in panchina“.

Rientro Ospina

La vera partita si gioca con il rientro di Ospina, perché sicuramente Meret non potrà giocare da titolare. Il portiere colombiano ha subito un duro colpo nella sfida con la Bolivia, oggi si attende la Tac, ma le sue condizioni non dovrebbero essere gravi. Il Napoli sta lavorando per farlo rientrare molto prima dal Sudamerica, ma anche un  piano B per riportarlo in Italia con un volo privato a poche ore dalla sfida con la Juventus. Ora tutte le attenzioni sono su Ospina, altrimenti in porta dovrà giocare Il giovane Marfella.

Intanto proprio Ospina si è reso autore di un bellissimo gesto. Il portiere del Napoli dalla Colombia ha contattato il suo collega Meret per fargli sentire la propria vicinanza, dopo aver saputo del suo infortunio. Un gesto importante, che racconta come tra Ospina e Meret ci sia grande stima e sana rivalità.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.