Calcio NapoliTutto Napoli

Spalletti difende il Napoli, la risposta giusta arriva dallo stadio Maradona

Il tecnico degli azzurri al termine del match ha esaltato la sua squadra

Luciano Spalletti difende il suo Napoli sconfitto con l’Atalanta dopo una partita giocata a buon livello con tanti indisponibili. L’allenatore al termine del match ha avuto una reazione ed è voluto andare personalmente ad esaltare i suoi calciatori davanti alle telecamere, nonostante la squalifica. Ecco quanto scrive Il Mattino

Dà coraggio a tutti, fa i complimenti. Aver perso la testa della classifica fa male, ma non è un dramma. «Sono fiero di questa vostra prestazione», ripete in maniera inedita, perché a Spalletti non piace mai parlare alla fine di una gara. Ma è lì nel ventre del Maradona e sa che è il momento di dire qualcosa. Spalletti ha perso e quindi ha
deciso di parlare lui, nonostante la squalifica (farà ricorso nei prossimi giorni per la seconda giornata) perché «non è giusto che lo faccia Domenichini»“.

Lo stadio Maradona ha applaudito la squadra di Spalletti dopo la sconfitta con l’Atalanta.

Napoli: la conta degli assenti

Il Napoli attualmente ha fuori: Anguissa, Osimhen, Koulibaly, Manolas, Fabian Ruiz, Insigne e Zanoli. Praticamente con l’Atalanta mancava mezza squadra, di cui cinque titolari. Inoltre Spalletti durante la gara ha dovuto fare a meno anche di Lobotka che si è infortunato. Lo slovacco era uno di quei calciatori che stava facendo bene, con il giro palla per alleggerire la pressione degli avversari. Spalletti è stato anche contestato per le sostituzioni, ma ora non è il momento di porsi contro il Napoli, la squadra e lo staff tecnico.

La reazione giusta è quello stadio Diego Armando Maradona. I tifosi, nonostante la sconfitta, hanno tributato un applauso alla squadra di Spalletti che ha giocato una partita coraggiosa. Un atteggiamento che è stato condiviso da tutti i tifosi presenti allo stadio, che hanno dato prova di grande maturità. Ora bisogna mettersi di fianco al Napoli, alla squadra ed al tecnico, perché nei momenti di difficoltà l’amore e la passione devono essere ancora più intensi.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.