Focus

Serie A, arbitri nella bufera. Dopo Rocchi, ci metteranno Orsato o Calvarese?

Bufera arbitri in serie A, dopo le polemiche sullo scorso campionato, Rocchi e compagni nell'occhio del ciclone.

Serie A nella bufera, si è conclusa con due pesantissime condanne-13 mesi per La Penna, 16 per Pasqua, l’inchiesta per i rimborsi arbitrali gonfiati. Pessima figura per la classe arbitrale italiana, e pensare che c’è chi parla di “complottismo”.
Rocchi è diventato designatore degli arbitri italiani, nonostante le moltissime polemiche suscitate dai suoi arbitraggi in particolare con la Juventus. Orsato e Calvarese saranno i prossimi?
Gli errori del signor Calvarese sono stati davvero tanti, eppure il signor Trentalange, a capo dell’Aia, dopo aver promesso trasparenza e genuinità a destra ed manca resta in silenzio.  Su Orsato hanno fatto luce le inchieste del programma le Iene.

Durante l’europeo vinto dalla nazionale italiana, l’arbitro Makkelie, ha concesso un rigore molto dubbio, per non dire inesistente, su Sterling. Il direttore di gara è stato massacrato dai media italiani. Gli stessi che non battono ciglio, ogni anno e da decenni, davanti alle nefandezze di Calvarese, Orsato, Mazzoleni, Rocchi e compagnia bella.

ROCCHI E LA JUVENTUS

Prendiamo ad esempio Gianluca Rocchi, classe 1973, è il nuovo designatore arbitrale. Il direttore fiorentino ha diretto 263 gare di Serie A e sono tante le partite costellate da errori arbitrali. Spesso contestato nel campionato italico ha lasciato strascichi polemici anche in campo internazionale. Quanto combinato in Chelsea – Ajax del 5 novembre 2019 ha messo a nudo tutti i limiti di un arbitro sopravvalutato.

Nel campionato nostrano sono tante le gare dirette da Rocchi e condizionate da grossolani errori arbitrali, in particolare le partite fra incubi e polemiche con la Juventus di mezzo. Gli inopportuni festeggiamenti ricevuti dal club bianconero al termine di Juventus – Roma dell’1 agosto 2019 avrebbero dovuto consigliare scelta diversa dal nominare Rocchi in veste di designatore arbitrale per la stagione 2021 – 2022.

Rocchi ha diretto 37 volte la Juventus in campionato di Serie A e i bianconeri hanno vinto 29 volte, perdendo solo in 5 circostanze; 3 i pareggi.

Rocchi e la Juventus. Ecco tutte le gare dei bianconeri arbitrate dal fischietto di Firenze. Incubi e polemiche

Quale messaggio si vuol far passare? Invece di premiare i meritevoli si premia chi sbaglia? quindi i prossimi ad essere promossi saranno Orsato e Calvarese?

Calcio, le 5 nuove regole che stravolgeranno le partite

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.