Calciomercato NapoliTutto Napoli

IL MATTINO – Napoli: arriva dal Chelsea il rinforzo in difesa, operazione alla Anguissa

Il difensore non trova spazio in Inghilterra

Malang Sarr è vicino al Napoli, il giocatore non trova spazio al Chelsea ed è pronto a cambiare squadra in prestito a gennaio. Secondo quanto riferisce Il Mattino la trattativa per Sarr è più che avviata e si potrebbe concludere in breve tempo, la società di Aurelio De Laurentiis è pronto ad accontentare Spalletti che ha bisogno di un difensore centrale. Va ricordato che al momento ci sono solo Juan Jesus e Rrahmani come centrali di difesa, con Koulibaly che va in Coppa d’Africa e Manolas ceduto all’Olympiacos. Un rinforzo va preso entro breve tempo per non correre rischi e Giuntoli ci sta lavorando per chiudere l’affare.

Sarr al Napoli: le cifre dell’affare col Chelsea

Secondo quanto scrive Il Mattino oramai Malang Sarr del Chelsea è sempre più vicino a vestire la maglia azzurra. Il difensore è un esubero della squadra inglese. Le cifre che portano Sarr al Napoli sono quelle giuste: guadagna 1,5 milioni di euro a stagione, quindi in linea con quello che vuole spendere il club di De Laurentiis. Inoltre il giocatore può essere preso in prestito, senza obbligo di riscatto, un altro punto a favore del giocatore che sta facendo decollare la trattativa tra Napoli e Chelsea.

Per il Napoli portare Sarr in Campania sarebbe un affare alla Anguissa. Un investimento minimo, con la possibilità di riscattare il giocatore a fine stagione. Insomma gli azzurri si troverebbero un giocatore che a 22 anni può essere già utile alla difesa per Spalletti, ma senza fare un grandissimo investimento. Questa è la politica che sta attuando in questo momento la società partenopea. In ogni caso il Napoli segue anche altre piste, come quelle che portano a giovani difensori italiani. In questo caso l’indiziato numero uno sarebbe Gatti del Frosinone. Ma le ultime notizie di mercato indicano Sarr come rinforzo per la difesa azzurra a gennaio.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.