Calcio Napoli

Machach ancora in gol, la battuta di Chiariello: “Ma cosa ho fatto di male?”

Il centrocampista francese si sta mettendo in mostra durante il ritiro

Zinedine Machach ancora in gol anche nella vittoria con il Wisla Cracovia. Dopo la rete al Bayern il centrocampista è andato ancora in gol. Buone le prestazioni del calciatore che Giuntoli aveva prelevato nonostante i suoi problemi caratteriali. Il direttore sportivo, lo considera fortissimo ma fino ad ora non è mai riuscito ad esprimere il suo potenziale. I prestiti non hanno mai fruttato nulla e Machach anche nelle serie minori non si è mai messo in mostra. A 25 anni è un giocatore incompiuto, ma durante questa fase di ritiro il centrocampista si sta mettendo in mostra agli occhi di Spalletti. Tanto che non è esclusa una sua permanenza in azzurro.

Anche Umberto Chiariello parla di Zinedine Machach e lo fa con una battuta lanciata attraverso Twitter: “Ma cosa ho fatto di male per vedere Machach fare 2 gol consecutivi dopo aver detto che è una vergogna vederlo ancora nella rosa del Napoli? Qualcuno lassù non mi ama ed è amico di Giuntoli”.

Intanto il giocatore proseguirà a seguire il ritiro del Napoli anche a Castel di Sangro dove rientrano pure i giocatori impegnati con le Nazionali. Spalletti potrà continuare a monitorare Machach e decidere se tenerlo ancora in rosa, oppure mandarlo via.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.