TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Il papà di Witsel: “Se il Napoli chiama, pronti ad ascoltare, non chiudiamo la porta a nessuno”

Thierry Witsel, padre e agente di Axel Witsel ha commentato l’interesse del Napoli per il difensore del Borussia Dortmund.

NAPOLI- WITSEL. A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Thierry Witsel, padre e agente di Axel Witsel, difensore del Borussia Dortmund, accostato al Napoli. Queste le sue parole:

Se assisto ancora mio figlio? Sì, sono io che me ne occupo. Ora mio figlio è in Nazionale, il mercato non è motivo di discussione al momento.

Napoli? Ci sono stati dei contatti in passato, circa tre anni fa. Certo, la Serie A è sempre un campionato interessante per un giocatore del livello di Axel, con la sua esperienza“.

Il papà di Witsel ha poi aggiunto: “Il livello del calcio italiano sta risalendo, si tratta di un bel campionato. A prescindere dal club, mio figlio potrebbe giocare in qualsiasi squadra della Serie A. E’ un campionato che interessa.

Se il Napoli bussasse alle porte del Borussia Dortmund, saremmo aperti a questa idea, oppure vogliamo restare in Germania? Bisogna sempre analizzare tutte le situazioni.

Se il Napoli prendesse contatti con noi ed il Borussia, ascolteremmo. Siamo aperti ad ogni possibilità, non chiudiamo mai la porta“.

Archivi