Calcio Napoli

Del Genio: “Certa gente andrebbe arrestata, non fa il bene del Napoli. Ho un timore”

Il giornalista parla ai microfoni di Tele A

Paolo Del Genio parla del Napoli e lo fai a microfoni di Tele A, il giornalista sottolinea ancora le gravi difficoltà della società azzurra. Nelle ultime settimane ci sono stati diversi post ‘polemici’ da parte di Del Genio che ha fotografato le difficoltà del Napoli, sia in termini di finanze del club, ma anche per quanto riguarda la rosa non proprio completa data a Luciano Spalletti.

Facendo il punto sul campionato di Serie A, Del Genio dice che al momento l’Inter è “ancora la squadra più forte, favorita sulla Juventus. Nonostante la cessione di Lukaku e l’addio ad Antonio Conte l’organico a disposizione di Inzaghi è di grande valore“.

Per la corsa Scudetto in Serie A, Del Genio non ha dubbi: “L’Inter ha calciatori importanti ed ha recuperato anche gente come Vidal, Gagliardini e Vecino. Quelli che a Napoli parlano di scudetto, invece, andrebbero arrestati. Queste persone non vogliono bene alla squadra azzurra. Dire che va tutto bene, che le cose al Napoli sono perfette non fanno il bene del Napoli. La stessa società deve imparare a riconoscere gli amici veri da quelli falsi”. Conclusione dedicata a Pjanic, accostato al Napoli: “E’ vero che guadagna tanto, ma viene accostato addirittura alla Fiorentina. Questo significa che nel prossimo futuro alcuni club che sono dietro possono superare il Napoli“.

Leggi anche: 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.