ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

“Venti milioni per Lobotka” il Celta Vigo insiste, Giuntoli vola in Spagna

Ultimo aggiornamento:

Giuntoli vola in Spagna per risolvere l’impasse in cui rischia di finire la trattativa. Il Celta Vigo vuole venti milioni per Lobotka. 

 

 

Le ultime su Lobotka parlano di un Celta Vigo orientato a chiedere i famosi venti milioni. Il Napoli ha bloccato l’offerta al prestito con diritto di riscatto che si basa su: 3 milioni subito, sedici di parte fissa e due di variabile. Diciotto milioni totali, la differenza tra le parti è minima ma sostanziale. Nessuno vuole cedere, la SSCN sa di avere il coltello dalla parte del manico con Stanislav Lobotka pronto a vestire la maglia azzurra. Così Giuntoli vola in Spagna dopo una settimana di vacanza. In certi casi, fa sapere il Corriere dello Sport, è meglio vedersi da vicino per definire i dettagli. I due milioni di distanza non sembrano insormontabili, con il presidente Mourino che pare si stia ammorbidendo proprio nelle ultime ore.

 

 

Giuntoli in Spagna: Lobotka vuole Napoli

Giuntoli vola in Spagna perché convinto della volontà del centrocampista di vestire la maglia del Napoli. L’indizio social è evidente, ma questo non basta per chiudere la trattativa. I venti milioni chiesti dal Celta Vigo per Lobotka sono un muro da abbattere. La società spagnola è convinta di aver fatto già tanto abbassando fortemente le pretese della clausola rescissoria, fissata a 50 milioni di euro. “Ma il Napoli ha una propria linea, un budget che non va sforato, neanche di un centesimo, e i tre milioni di euro per il prestito oneroso e i quindici poi per il riscatto (obbligatorio) sembrano somma equa” scrive Corriere dello Sport. Le prossime ore saranno decisive per riuscire a portare a casa la trattativa e regalare il primo acquisto a Gattuso. Soumaré resta sullo sfondo, un sogno difficile dato che anche il Real Madrid lo ha messo nel radar, come scrive oggi Marca.

Archivi