Calciomercato Napoli

Rinnovo Mertens, dal Belgio sicuri: “Il Napoli gioca al ribasso”

Il giocatore azzurro è in scadenza di contratto

Dries Mertens ed il rinnovo con il Napoli ancora bloccato, la società vuole tenere il calciatore ma con un ingaggio più basso. Oramai la politica di Aurelio De Laurentiis è chiara, bisogna abbassare il tetto ingaggi. Il Napoli non partecipa alla Champions League da due anni, questo ha fatto perdere oltre cento milioni di euro alle casse azzurro. Per questo motivo il patron del Napoli non vuole sentire ragioni, bisogna abbassare gli stipendi. Ecco il motivo per cui la cessione di Manolas è stata salutata positivamente, dato che il greco percepita 4,5 milioni di euro a stagione. Anche Ghoulam può salutare a fine stagione, liberando un contratto di 2,4 milioni di euro più bonus. I rinnovi al Napoli sono un problema, anche perché ce ne sono due molto importanti, quelli di Insigne e Mertens. Il capitano del Napoli attende offerte da altri club, mentre il rinnovo con la società azzurra è fermo da tempo.

Napoli, rinnovo Mertens: i dettagli

Dal Belgio fanno il punto sul rinnovo di Mertens. Secondo quanto riferisce il sito Voetbal24 il “Napoli vuole rinnovare con Mertens, ma non alle cifre attuali. Il giocatore non è molto contento della proposta del club e quindi a fine stagione può lasciare il club azzurro“. Mertens recentemente ha fatto sapere di essere ancora interessato a restare a Napoli. La voglia di vestire ancora l’azzurro c’è tutta, ma a 34 anni sembra anche giusto che il Napoli faccia un ragionamento diverso sul giocatore belga. Le qualità tecniche di Mertens non si discutono, ma con il passare degli anni non si può continuare a pagare molto un calciatore, soprattutto se il Napoli continua a non qualificarsi per la Champions League.
Nelle prossime settimane il Napoli farà il suo ragionamento anche sul rinnovo di Mertens, che ha avuto qualche screzio con Spalletti. Questo sarà un altro fattore da tenere conto.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.