Calciomercato NapoliTutto Napoli

Pedullà: “Sarri ha rifiutato il Napoli, ha scelto la Roma. Il tecnico ha individuato il nuovo Mertens”

Alfredo Pedullà ha parlato del futuro di Maurizio Sarri, il tecnico ha detto no al Napoli e ha scelto la Roma.

Maurizio Sarri ha detto no al Napoli e si avvicina alla Roma. Lo rivela l’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà. Il giornalista da sempre molto vicino al tecnico di Figline, nel suo articolo per Williamhillnews.it, ha riportato alcuni retroscena legati al futuro del tecnico toscano.

Sarri ha già detto no al Napoli, mentre la Roma gli piace moltissimo: servirebbe un portiere.  Magari un esterno basso (Hysaj nome da tenere bene a memoria, nonostante la concorrenza del Milan), un centrocampista e un attaccante.  Tre-quattro innesti, non la luna. La difesa è giovane e Sarri sa lavorare moltissimo con i centrali di talento (Mancini, Ibanez e Kumbulla hanno qualità insospettabili).

Il rientro di Zaniolo va tenuto in grossa considerazione, Veretout è una certezza come Pellegrini, su Villar bisognerebbe lavorarci ma il profilo può davvero dare enormi soddisfazioni. Certo, un attaccante si imporrebbe (Dzeko entrerà nell’ultimo anno di contratto), ma Sarri stravede per Borja Mayoral e ritiene possa ripetere lo strepitoso percorso di Mertens ai tempi di Napoli. Insomma, questa Roma ha già una base molto importante”.

Pedullà su Sarri ha poi aggiunto : “La domanda è: ma Sarri ha altri corteggiatori? Certo. Premesso che non ci sono margini per la Fiorentina del futuro, va segnalato un concreto interesse del Tottenham. Si tratta dello stesso club che lo aveva cercato nel 2018, prima che decidesse di confermare Pochettino, prima ancora che Sarri si congedasse da De Laurentiis per scegliere la sponda Chelsea di Londra.

Il Tottenham è reduce dall’incompiuta Mourinho, serve un convincente piano per ripartire e per onorare il nuovo stadio costato un mucchio di soldi e che ha condizionato le recenti strategie. Sarri ascolterà, è normale, ma oggi la Roma è in cima ai suoi (ambiziosi) pensieri. E così gli Spurs stanno andando su altri profili”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.