Calcio Napoli

Mertens in lacrime dopo il gol alla Lazio. Il belga è nella storia azzurra

Lacrime per Mertens dopo il goal alla Lazio. L'attaccante belga raggiunge il record di 102 gol di Vojak con la maglia del Napoli

Dries Mertens in lacrime dopo il gol segnato alla Lazio. Una rete spettacolare quella del 4-0 con un tiro secco su un assist magnifico di Zielinski che si è liberato del suo avversario con un colpo di tacco, prima di scaricare su Mertens. Il belga vede il pallone e sa che deve solo indirizzarla bene, un gesto non semplice per un gol bellissimo.

Dopo il gol alla Lazio Mertens è scoppiato in lacrime di commozione e liberazione. Commozione perché ha voluto dedicare la rete appena segnata alla nonna, scomparsa la settimana scorsa. Ma Il belga raggiunge anche il record di 102 gol di Vojak con la maglia del Napoli ed entra ancora di più nella storia del Napoli. Mertens con la rete alla Lazio si è liberato anche di un periodo veramente complicato fatto di infortuni e prestazioni non sempre eccellenti, anche se il belga ci ha messo sempre il cuore ed ha segnato anche quando non era al massimo. Le lacrime di Mertens dopo il gol alla Lazio fanno capire ancora di più quanto il giocatore sia legato alla piazza azzurra. Peccato non aver potuto festeggiare il record di gol di Mertens davanti ad uno stadio Maradona stracolmo di tifosi azzurri.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.