Calciomercato Napoli

GAZZETTA – Il Napoli ha scelto Moueffek, Hysaj addio a fine stagione. Due nomi per il sostituire Ghoulam

Il Napoli su Moueffek, il laterale destro del Saint Etienne scelto per sostituire Hysaj prossimo all’addio

Il Napoli ha scelto Moueffek per sostituire il partente Hysaj. De Laurtentiis lavora anche su su due nomi per il post Ghoulam. L’edizione odierna della  Gazzetta dello sport fa il punto sulle manovre di calciomercato del Napoli. Secondo la rosea, il club partenopeo lavora per sostituire l’abanese Hysaj e l’algerino Ghoulam:

NAPOLI, MOUEFFEK PER SOSTITUIRE HYSAJ

“L’addio dell’esterno albanese Elseid Hysaj impone l’acquisto di un elemento duttile sulla fascia destra. E il francese Aïmen Moueffek, 20 anni, laterale destro del Saint Etienne, risponde a questi requisiti, visto che grazie alla sua velocità e alla sua tecnica è stato utilizzato anche in ruoli di centrocampo”

La Gazzetta aggiunge: “In sostituzione dell’algerino Ghoulam prende quota la candidatura dello svedese Gabriel Gudmundsson, 21 anni, esterno sinistro del Groningen. Non manca, però, la soluzione più collaudata, quella di Federico Dimarco, 23 anni, del Verona ma di proprietà dell’Inter”.

Il mercato del Napoli, è un cantiere aperto, in ballo c’è la questione allenatore ma anche il rinnovo del parco giocatori. Il presidente Aurelio De Laurentiis deve prendere tante decisioni importanti e molte dipendono dall’esito della rincorsa alla Champions. Il capitolo “giovani di prospettiva” è finito in secondo piano, visto che la qualità degli ingressi dipenderà dal peso delle uscite.

CHI È AÏMEN MOUEFFEK IL TERZINO CHE PIACE AL NAPOLI

Aïmen Moueffek POTREBBE SOSTITUIRE Hysaj nel Napoli a partire dalla prossima stagione. Nato a Vienne il 9 aprile del 2001, Moueffek ha iniziato a giocare a calcio nell’AL Saint-Maurice-L’Exil.  Ha giocato per due 2 stagioni al CAS Cheminots Oullins Lyon, club dal quale è stato prelevato dal Saint-Étienne nell’estate del 2012.

Dopo un passato da centrocampista, Aimen Moueffek è diventato un terzino destro di spinta di buone qualità tecniche e di una notevole accelerazione palla al piede.

Ha un ottimo controllo di palla in piena corsa, buoni tempi d’inserimento offensivi e garantisce un costante apporto allo sviluppo della manovra, spingendo con frequenza sulla fascia di competenza.

In possesso notevoli capacità aerobiche ed una evidente facilità di corsa inoltre, sa essere sufficientemente preciso nel momento del cross, mettendo in luce una buona tecnica di base. Abbastanza preciso nei passaggi sia lunghi che corti, talvolta tende a tenere troppo la palla, correndo a testa bassa con la sfera tra i piedi, perdendo così il giusto tempo della giocata.

Le caratteristiche peculiari del suo stile di gioco sono indubbiamente le sue lunghe cavalcate e potente progressioni palla al piede, giocate che consentono alla sua squadra di guadagnare rapidamente molti metri.

Ha una spiccata personalità, è intraprendente, coraggioso, non ha particolari timori nel gestire la palla sotto pressione. Tatticamente il suo ruolo è ora quello di terzino destro di una linea difensiva a 4, ma in passato ha anche agito da mezzala e da centrocampista centrale.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.