ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Napoli-Milan, risultato falsato: Maksimovic va sulla palla

rigore napoli milan

Il rigore per il Milan nella partita con il Napoli non doveva essere fischiato dall’arbitro La Penna. Secondo la moviola di Sky il fallo non c’è.

Napoli-Milan finisce 2-2 grazie ad un rigore inesistente fischiato dall’arbitro La Penna per l’atterramento di Bonaventura da parte di Maksimovic. Secondo la moviola di Sky il fallo da rigore fischiato al Milan non c’era.

La concessione del Penalty è stata molto contestata dai giocatori del Napoli che hanno chiesto più volte all’arbitro di andare a guardare il Var. Invece il signor La Penna non ha voluto sentire ragioni, ha indicato il dischetto ed ha fatto calciare il tiro dagli undici metri realizzato da Kessie. Il gol è valso il pareggio alla squadra rossonera, ma il fallo è inesistente. Potevano essere altri tre punti per il Napoli, che invece ne ha raccolto solo uno.

Rigore Milan insistente: le immagini lo provano

Ancora una volta il Napoli è costretto a subire un rigore contro, mentre gli azzurri nella speciale classifica dei rigori a favore sono penultimi davanti solo all’Udinese. In questa speciale classifica la Lazio è prima con 15 rigori a favore. Gli azzurri anche questa sera devono recriminare per un errore arbitrale a sfavore, era successo anche in passato ad esempio con Atalanta e Torino.

Le immagini chiariscono che il rigore per il Milan concesso contro il Napoli non c’era. Maksimovic tocca prima la palla che viene deviata nettamente. Solo in un secondo momento cade a terra Bonaventura. La Penna ha concesso il rigore e non ha voluto rivedere le immagini, tra lo stupore dei calciatori del Napoli che non chiedevano altro che una ulteriore verifica.

Archivi