Calcio Napoli

Napoli: la costante della sconfitta, sprofondo azzurro

Il Napoli con il Genoa perde la sua settimana partita in campionato, davvero troppe le sconfitte per gli uomini di Gattuso. 

Sono sette, le sconfitte del Napoli cominciano a diventare veramente tante, troppe. Una vera e propria costante per la squadra di Gennaro Gattuso che continua ad essere in lotta per il quarto posto ma che non riesce mai a trovare un ruolino di marcia costante. La sconfitta sta diventando una vera e propria costante per gli uomini di Gennaro Gattuso che perdono in ogni modo. In Genoa-Napoli gli azzurri hanno giocato con tanta grinta, ma sono stati puniti dalla sfortuna (un palo e una traversa) e dagli errori individuali, dato che i due gol del Genoa nascono da due disattenzioni del Napoli.

Genoa-Napoli: il tabellino

Se si guardano i numeri si vede che il Genoa fa due tiri in porta e segna per 2 volte, il Napoli ne fa 9 in porta e ne segna soltanto 1. In totale il Napoli colleziona 26 tiri con un possesso palla del 67% ma è tutto inutile perché alla fine la costante della sconfitta c’è sempre. Bisogna invertire immediatamente questa tendenza negativa perché il treno per il quarto posto potrebbe sempre scappare via, senza più attendere nessuno in stazione. Già questa sera gli azzurri hanno fallito l’aggancio al quarto posto con la Roma sconfitta dalla Juve.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.