Napoli, Ghoulam: “Sto tornando, ho bisogno di trovare continuità nel Napoli e in nazionale”

ghoulam napoli

Il terzino del Napoli, Faouzi Ghoulam parla della sua esclusione dalla nazionale algerina e della voglia di tornare protagonista.

Faouzi Ghoulam torna a parlare, le esclusioni di Ancelotti e quelle della nazionale avevano creato un vero e proprio caso.

Ghoulam ai microfoni del magazine “Le Buteur” ha spiegato il motivo delle esclusioni e ha rassicurato tutti sullo stato fisico:

Fa piacere che l’Algeria abbia vinto la Coppa d’Africa. Per la Finale a Napoli erano divisi, perché da un lato c’era la squadra mia e di Adam Ounas e dall’altro quella di Kalidou Koulibaly. Dopo la vittoria, i miei amici di Napoli hanno sentito le mie grida di gioia in hotel”.

Ghoulam ha poi aggiunto: “Il perché del mio silenzio sulla mancata convocazione? In molti hanno frainteso il fatto che non abbia detto nulla, in realtà era solo per non creare inutili discussioni e lasciare intatto il bell’ambiente che c’era nello spogliatoio.

I tifosi sperano di rivedermi presto in Nazionale? Quest’estate mi sono preso del tempo per rinforzare i muscoli dopo una lunga assenza. Adesso sto tornando in forma, nonostante un piccolo inconveniente alla coscia che mi ha impedito di giocare contro l’Atalanta.

Per fortuna, non si tratta di niente di grave. Adesso ho bisogno di ritrovare la giusta continuità nel Napoli per tornare in Nazionale, alla quale non voglio mai rinunciare“.