Tutto Napoli

CORRIERE – Il Napoli ha preso una decisione su Lozano. Informato Raiola

Il Napoli ha deciso il futuro di Lozano. L’esterno Messicano arrivato dalla scuderia di Raiola è costato quasi 50 milioni.

Il Napoli riflette sul futuro di Lozano, l’esterno messicano arrivato per volontà di Ancelotti, ha reso al di sotto delle aspettative. Lozano prima di Osimhen è stato l’acquisto più oneroso dell’era De Laurentiis.

Osannato in patria e voluto fortemente da Carlo Ancelotti, il messicano non è riuscito ad imporsi in serie A e nel Napoli, passando da prima scelta a panchinaro.
Gli azzurri continuano a lavorare sul mercato alla ricerca dei tasselli che servono a completare la squadra da affidare a Gennaro Gattuso. Il nome nuovo per la corsia destra è Davide Faraoni del Verona, nei piani degli azzurri Hysaj dovrebbe essere l’alternativa a Mario Rui sulla corsia mancina e Faraoni quella di Giovanni Di Lorenzo.
Le grandi manovre però riguardano l’attacco come scrive l’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno.

NAPOLI, LOZANO IN BILICO

Il Napoli lavora con la Roma per lo scambio Milik-Under, ma bisogna attendere le scelte dirigenziali giallorosse e che il centravanti polacco abbandoni la convinzione d’andare alla Juventus. Boga è la priorità assoluta, può giocare sia a destra che a sinistra ma per sferrare l’assalto decisivo sono necessarie le cessioni.
Allan è vicinissimo all’Everton dell’ex Ancelotti. Koulibaly al Manchester City è la trattativa che tiene impegnata maggiormente la dirigenza del Napoli. De Laurentiis aspetta l’offerta definitiva per cedere il gigante senegalese.
Petagna può essere il punto di riferimento offensivo per alzare il baricentro anche con la fisicità. Il Napoli lo osserverà in ritiro, si valuterà la sua permanenza.
In partenza Milik, Llorente, Ounas e Younes. A Raiola è stato comunicato che Lozano per ora fa parte del progetto ma se arrivassero offerte congrue il Messicano verrà ceduto“.

Il futuro di Lozano a Napoli resta in bilico, De Laurentiis vorrebbe rientrate dell’investimento fatto un anno fa.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.