Calcio Napoli

Mihajlovic: “Napoli da scudetto faccio il tifo per loro. Ho visto una gomitata di Osimhen ma…”

Il tecnico del Bologna parla ai microfoni di Sky

Sinisa Mihajlovic parla a Sky di Napoli-Bologna sfida della decima giornata di Serie A vinta dagli azzurri per 3-0  allo stadio Maradona. Mihajlovic dà i meriti al Napoli per la vittoria e dice: “Abbiamo giocato contro una grande squadra, che molto probabilmente avrebbe vinto anche senza i due rigori a favore“. Però il tecnico serbo ha qualcosa da recriminare sugli arbitri: “Mi chiedete sempre di fischi a sfavore, mi sono ripromesso di non parlarne. Oggi però ho visto una gomitata di Osimhen che non è stata punita, mentre Soriano è stato espulso per una gomitata mai vista“. Accantonati i presunti torti arbitrali, Mihajlovic aggiunge: “Ci siamo complicati la vita da soli. Poi la partita è diventata impossibile quando si gioca contro squadre molto forti come il Napoli“.

Scudetto: duello Napoli-Milan

Sulla corsa scudetto il tecnico del Bologna ha le idee chiare: “Io faccio il tifo per il Napoli, hanno un pubblico veramente meraviglioso. Hanno centrato nove vittorie su dieci partite, magari solo la Coppa d’Africa potrebbe rallentarli, ma se vincessero lo scudetto sarei felice per loro“.

Mihajlovic non vuole parlare sui rigori assegnati al Napoli: “Giudicate voi se sono lievi oppure noi. Non voglio entrare nel merito di questa situazione. Lo aveva visto tutti abbiamo perso contro una squadra più forte che avrebbe potuto vincere anche senza i due penalty assegnati, quindi noi non possiamo fare altro che pensare a noi stessi”. Rigori segnati da Insigne che riscatta la critiche e che nel finale di partita viene esaltato anche dal vice di Spalletti, Marco Domenichini.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.