Calcio NapoliTutto Napoli

Napoli-Bologna, Domenichini: “Fiducia in Insigne. Abbiamo un gruppo sano e determinato”

Il vice di Spalletti parla ai microfoni di Sky

Marco Domenichini vice allenatore del Napoli parla ai microfoni di Sky della sfida vinta dagli azzurri per 3-0 con il Bologna. Un match totalmente dominato quello dei partenopei che hanno preso in mano le redini del gioco fin dal primo minuto di gioco. Napoli-Bologna è stata una partita molto importante perché gli azzurri dovevano rispondere al tentativo di allungo del Milan.

All’inizio la squadra girava la palla un po’ lentamente, poi abbiamo preso in mano il gioco ed abbiamo gestito la situazione” ha detto Domenichini a Sky. La partita è stata messa in ghiaccio dal Napoli grazie ai due rigori messi a segno da Insigne, criticato nelle ultime settimane proprio per i troppi errori dal dischetto. “Spalletti ha avuto sempre fiducia in Lorenzo Insigne, è un grande rigorista“. Su Napoli-Bologna, domenichini aggiunge: “Faccio i complimenti ai ragazzi per come hanno tenuto sotto controllo la partita“.

Il vice allenatore del Napoli ha parlato al termine della sfida con il Bologna ed ha commentato ed ha detto: “A Napoli abbiamo un gruppo. I ragazzi sono tutti motivati e seguono quello che dice il mister. Per noi è fondamentale non avere gente scontente e qui tutti si sentono parte dello stesso gruppo. C’è grande disponibilità al lavoro e con cinque cambi riusciamo a far ruotare tutti. Il rapporto di Spalleti con Napoli? È sicuramente molto buono, togliendo il fatto che gli hanno rubato l’auto (ride ndr), ovviamente è una battuta. Spalletti si trova molto bene in città“.

Domenichini analizza anche la difesa del Napoli che in dieci partite ha subito solo 3 gol: “Sicuramente è un nostro punto di forza, ma va sottolineato che abbiamo un centrocampo che dà una grande mano in fase difensiva. Il merito è di tutti, questo va sottolineato“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.