Calcio Napoli

Mandarini: “Rinnovo Insigne, sono preoccupato, ma ho una sensazione”

Il giornalista parla ai microfoni di Radio Punto Nuovo

Il giornalista Fabio Mandarini parla del rinnovo di contratto di Lorenzo Insigne. Manca ancora l’accordo con Aurelio De Laurentiis. In questi giorni si è parlato molto del rinnovo di contratto di Lorenzo Insigne, capitano del Napoli. L’offerta di De Laurentiis ad Insigne non è stata ancora accettata. “Io credo che Insigne abbia sintetizzato il tutto con la frase è “ una questione difficile”, in questo caso ciò che preoccupa è che c’è il rischio di cederlo a parametro 0. Questo contratto è molto importante perché probabilmente sarà l’ultimo contratto di Insigne, penso che voglia rimanere ma è normale che Lorenzo insieme al suo agente faccia il suo gioco ma credo che alla fine il capitano rimarrà” dice Mandarini sul rinnovo di Insigne accostato anche alla MLS.

Insigne ed Osimhen

Mandaini ha parlato anche di Napoli-Torino: “Penso che il Torino farà la stessa partita della Fiorentina nel primo tempo ma il Napoli ha un’arma a doppio taglio come quella di Osimhen che è un velocista e molte volte ti costringe all’ammonizione compromettendo la partita dell’avversario. Quanto ti piace Juric? Il suo calcio non lo amo ma è un ottimo allenatore anche se non ha avuto ancora l’opportunità di stare in una grande squadra. Penso che il Torino farà la stessa partita della Fiorentina nel primo tempo ma il Napoli ha un’arma a doppio taglio come quella di Osimhen che è un velocista e molte volte ti costringe all’ammonizione compromettendo la partita dell’avversario“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.