Calciomercato Napoli

Koulibaly superstar: tutti lo vogliono, può restare al Napoli. Retroscena col Manchester United

Kalidou Koulibaly è una delle stelle mercato partenopeo: può partire per fare cassa o restare

Kalidou Koulibaly è uno degli uomini più cercati sul calciomercato, ma paradossalmente anche quello che più difficilmente andrà via. Aurelio De Laurentiis continua a chiedere un prezzo altissimo per il suo cartellino, nonostante ieri abbia festeggiato 30 anni. Secondo Corriere dello Sport Koulibaly è “ritenuto l’uomo ideale per fare quel salto in alto che qualsiasi club insegue: piace, e tanto, a Carlo Ancelotti, è stato spesso vicino al PSG, e a Parigi ha anche comprato casa (non si sa mai) e comunque ha un suo appeal internazionale che lo trasforma in star di questa sessione di mercato. In uno dei difensori più apprezzati ed invidiati, in un difensore che contribuisce a decollare”.

Koulibaly può restare, il Manchester United ci ha provato

Nonostante le tante attenzione di mercato la volontà del giocatore è di restare. Anche il Napoli vuole tenerlo, per strapparlo al club di Aurelio De Laurentiis servono al meno 50/60 milioni di euro. Prezzo che in questa sessione di mercato nessuno sembra disposto a spendere. Ma molto influisce anche la volontà del calciatore che pare abbia fatto una scelta di vita. Così prima di partire il 25 maggio, Koulibaly ha “chiesto a De Laurentiis di potersi incontrare o sentire, quando dovessero nascere i presupposti per una chiacchierata, e c’è in entrambi la consapevolezza che in questa estate così strana, qualcosa possa capitare, per esempio di ritrovarsi a orientare il proprio futuro” scrive Corriere dello Sport.

Il quotidiano sportivo racconta anche un retroscena del 2018 legato al Manchester United. In quella sessione di mercato il club inglese provò seriamente a prendere Koulibaly dal Napoli, l’offerta era quella giusta ma alla fine il difensore decise di restare al Napoli. Arrivò il rinnovo di contratto fino al 2023 e 6 milioni di euro a stagione. Insomma anche in quel caso Koulibaly diede priorità al Napoli, la sua seconda casa.

Leggi anche

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.