ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Inter su Aubameyang, sfida lanciata al Barcellona

Inter su Pierre-Emerick Aubameyang

Inter su Aubameyang, la sfida al Barcellona è stata lanciata. A confermarlo è football.fr che parla di blaugrana in vantaggio. 

 

 

Il calciomercato in Italia il 2 gennaio apre i battenti. L’ Inter pensa a Pierre-Emerick Aubameyang attaccante dell’Arsenal. Football.fr parla di un interessamento concreto dei nerazzurri pronti a sfidare il Barcellona, sia in questa sessione di calciomercato ma anche a giugno. Le possibilità che Aubameyang vada via a gennaio non sono altissime, ma a giugno è molto più probabile che si possa intavolare una trattativa. Il Barcellona di Messi vorrebbe prenderlo per pensare anche al dopo Suarez. L’attaccante uruguaiano ha 32 anni e quindi un pensierino bisogna farlo. L’Inter di Suning, però, vuole inserirsi prepotentemente nella trattativa sfidando il Barellona. Al momento i blaugrana sono in vantaggio e restano la meta preferito dell’attaccante dell’Arsenal. La situazione è in evoluzione e potrebbero esserci degli sviluppi, sia per gennaio che per giugno.

 

 

Inter Aubameyang: ultime news

L’arrivo di Mikel Arteta sulla panchina dei Gunners ha rivoluzionato la situazione in casa Arsenal. L’ex assistente di Gaurdiola ha bloccato la partenza di Torreira al Napoli che ha virato su Lobotka. Lo stesso manager sta cercando di trattenere anche l’attaccante. L’ Inter è intenzionata a fare sul serio per Aubameyang, ma dovrà battere non solo la concorrenza del Barcellona, ma anche le resistenze di Arteta. Per gennaio la missione è veramente difficilissima. Resta in standby anche la situazione di Vidal. Il centrocampista piace moltissimo ad Antonio Conte, ma la dirigenza blaugrana non sembra volerlo cedere. Per riuscire a portarlo a Milano il dg Giuseppe Marotta dovrà convincere gli spagnoli a suon di milioni. L’alternativa sarebbe Nandez del Cagliari, dato che il giocatore è sempre più in difficoltà con la dirigenza sarda. Conte ha chiesto comunque dei rinforzi per gennaio, soprattutto in mediana dove Barella è degente di lungo corso e Sensi è out da molto tempo.

Archivi