Calcio Napoli

Il Napoli convoca Mané: chi è il giocatore scelto da Spalletti

Per il match con l'Atalanta è stato chiamato anche un giovane della Primavera

Balla Moussa Mané è un giocatore del Napoli Primavera, convocato da Luciano Spalletti nel ruolo di difensore perla sfida con l’Atalanta. Prima convocazione assoluta per il giocatore di origini senegalesi che è stato in prestito anche nella Primavera del Bari, altra società controllata dalla famiglia De Laurentiis. Mané ha 18 anni e potrà vivere per la prima volta l’emozione di sedere in panchina nello stadio intitolato a Diego Armando Maradona. Il tecnico azzurro a causa delle assenze di Manolas e Koulibaly è stato costretto a pescare dalla Primavera, che sta facendo un ottimo campionato, con il Napoli che è al secondo posto in classifica dietro la Roma.

Manè convocato per Napoli-Atalanta.

Moussa Mané: il ruolo

Mané è un difensore centrale che all’occorrenza può giocare anche come terzino destro, ma può scalare anche sulla mediana in caso di un 3-5-2 o 4-4-2, una cosa che fa anche Di Lorenzo quando serve. Nel modulo di Spalletti Mané giocherebbe al posto di uno dei due centrali di difesa, oppure proprio al posto di Di Lorenzo che fino ad ora ha giocato tutti i minuti di tutte le partite della stagione del Napoli. Mané usa principalmente il destro come piede forte ed è abituato a giocare in una difesa a tre, ha importanti doti fisiche lo rendono un ottimo prospetto per il futuro.

Il Napoli convoca Manè: la carriera

Mané è un classe 2003 ed ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Molfetta. Dopo una serie di passaggi nei settori giovanili è stato notato dagli scout del Napoli e del Bari che hanno deciso di prelevarlo. Dopo un rapido passaggio nel Bari Under 17 si è aggregato al Bari Under 19. Così Manè, alla prima convocazione per Napoli-Atalanta, si aggrega alla prima squadra del Bari in Serie C, con cui si è allenato anche questa estate durante la preparazione estiva. Per Balla Moussa Mané si parlava di un interessamento dell’Empoli, ma il Napoli dopo il prestito lo ha voluto tenere in rosa.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.