Il Mattino – Rigore Ghoulam: troppo timide le proteste di Ancelotti

Pistocchi: "Izzo su Ghoulam era rigore, ignorato da Doveri e dal Var"

Rigore Ghoulam: troppo timide le proteste di Ancelotti, questa una delle analisi che fa Il Mattino nel parlare del momento di difficoltà del Napoli. 

Il problema della squadra di Ancelotti non sarebbe solo una mancanza di atletismo o di moduli tattici, ma anche quell’assenza di grinta che forse sta penalizzando oltre il dovuto i calciatori in campo.

Rigore Ghoulam

Sul rigore netto non dato a Ghoulam il Mattino fa una riflessione: “C’è un aspetto che colpisce: rigore o non rigore, la trattenuta su Ghoulam da parte di Izzo nell’area del Torino, avrebbe dovuto scatenare una sorta di preso d’assalto nei confronti dell’arbitro da parte dei calciatori. Le proteste, invece, sono state troppo timide. Non è questa la mentalità di Ancelotti. È in difficoltà, Carlo, e non pensava di esserlo adesso: sa che c’è chi, nella pancia del popolo, contesta i suoi allenamenti, che pensa che la squadra lavori male durante la settimana”. Secondo quanto scrive il quotidiano fondato da Matilde Serao, ad Ancelotti non piace fare troppe polemiche anche perché è abituato alle “panchine bollenti e alle partenze difficili”. Al momento il Napoli è quarto in classifica ad un solo punto dalla Roma, mentre il distacco dalla capolista Juventus è di ben 6 punti.

Altre storie
rigore su Ghoulam
Torino-Napoli c’era rigore su Ghoulam, ma il Var resta ancora in silenzio