Tutto Napoli

Gattuso dice no alla Sampdoria, Pedullà rivela il retroscena e la risposta di Ringhio

Gennaro Gattuso ha detto no alla Sampdoria, la squadra del presidente Ferrero ha pensato a Ringhio per la prossima stagione.

Gattuso a fine stagione lascerà la panchina del Napoli, De Laurentiis valuta varie opzioni, il piano A del patron valuta un ritorno di Sarri, ma si pensa anche a Simone Inzaghi, che non ha ancora rinnovato con la Lazio. Più distanziati, Juric e Italiano.

Secondo Alfredo Pedullà, non mancano gli estimatori di Gennaro Gattuso. Il giornalista sul proprio portale ha riportato un retroscena sulla Sampdoria del presidente Ferrero:

La Sampdoria ha pensato qualche settimana fa a Rino Gattuso, evidentemente erano i giorni di una certa distanza tra Claudio Ranieri e il club sul rinnovo del contratto in scadenza. Chiaramente la situazione tra le parti, a maggior ragione dopo le parole dell’allenatore, sarà oggetto di ulteriore trattativa, intanto la Samp ci ha provato davvero per Ringhio“.

Pedullà sul tecnico del Napoli ha poi aggiunto:

“Ma non ha trovato disponibilità, quindi il discorso è caduto lì. Gattuso ci tiene moltissimo a chiudere la stagione con il Napoli tra le prime quattro, con calma penserà al futuro. La Fiorentina? Un’opzione da seguire, visto che il presidente Rocco Commisso lo aveva cercato prima che Ringhio accettasse la proposta di De Laurentiis, in attesa di contatti che non si sono ancora materializzati”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.