Tuttosport – Gasperini in pole per la panchina del Napoli: due alternative per Adl

Gasperini panchina del napoli

Gian Piero Gasperini in pole per sostituire Gattuso sulla panchina del Napoli, le alternative sono De Zerbi e Juric allenatori del Sassuolo e del Verona.

C’è un campionato ancora da terminare, obiettivi importanti da raggiungere ma al futuro e la programmazione non si può scampare. Lo sa anche Gennaro Gattuso chiamato a fare il pompiere nell’incendio divampato a Napoli dopo il 5 novembre. Sostituire Ancelotti non era facile, soprattutto in una condizione così complicata. L’attuale tecnico del Napoli sta provando a cambiare la mentalità dopo i metodi di allenamento, ma la strada è tutta in salita. Così si parla anche di chi può sostituire il nuovo allenatore del Napoli al termine della stagione. Gian Piero Gaspierini è in pole per la panchina del Napoli, almeno questo rivela Tuttosport. Aurelio De Laurentiis sta vagliando anche l’ipotesi di tenerlo, ma solo se raggiungerà determinati obiettivi come la vittoria della Coppa Italia o il passaggio del turno con il Barcellona, ad esempio.

Panchina Napoli: De Zerbi e Juric le alternative

Gasperini è in vantaggio per sedere sulla panchina del Napoli, ma la società sta vagliando anche altre alternative. Roberto De Zerbi e Ivan Juric, attualmente allenatori del Sassuolo e del Verona, sono due prospetti che piacciono a tantissime società. Il club partenopeo ci sta facendo più di un pensiero, anche perché sposano la filosofia di gioco e di innovazione che vuole la proprietà. Non sono dei top manager ma degli uomini di campo, capaci di lavorare con il materiale umano che gli viene messo a disposizione. Una condizione fondamentale quest’ultima, anche perché il Napoli il prossimo anno rivoluzionerà ulteriormente la squadra dovendo fare attenzione anche ai conti. Senza qualificazione in Champions il fatturato ne risentirà e quindi c’è bisogno di uomini capaci di tirare il massimo da certi giocatori, facendoli rendere ancora di più del previsto. La selezione è aperta.

Archivi