Calciomercato Napoli

Emerson Palmieri: il Napoli deve lavorare ai fianchi ‘l’avversario’: ecco la strategia

Il Napoli ha bisogno di un terzino sinistro ed Emerson Palmieri è il preferito da Luciano Spalletti

Emerson Palmieri al Napoli è l’obiettivo principale per la fascia sinistra di difesa. Corriere dello Sport lo indica ancora come obiettivo principale, ma mette in evidenza i problemi che ci sono per acquistare il calciatore. Il primo è sicuramente di natura economica: costa 18 milioni di euro, un prezzo che il club azzurro ritiene troppo elevato, anche perché il giocatore ha giocato pochissimo nell’ultima stagione. Il secondo problema è legato all’ingaggio del calciatore: 4 milioni di euro, sono uno stipendio da top player nell’organico azzurro. L’obiettivo di De Laurentiis è quello di abbassare il monte ingaggi, quindi bisogna trovare una soluzione anche in questo senso. Nonostante tutto pare che il calciatore sia disposto anche ad abbassare le sue pretese economiche pur di andare via dal Chelsea.

Emerson Palmieri: Napoli e Chelsea cercano accordo

Il Napoli ha la sua strategia per cercare di acquistare il terzino sinistro della Nazionale italiana. Aurelio De Laurentiis vuole sfruttare i buoni rapporti che ha col Chelsea e che gli hanno permesso di prendere Bakayoko a condizioni vantaggiose nella scorsa stagione. Il club partenopeo, per utilizzare un termine pugilistico, deve lavorare ai fianchi l’avversario, avere pazienza e fargli capire che il giocatore potrebbe restare in rosa. Altro punto di forza è la volontà di Emerson Palmieri di giocare al Napoli dove ritroverebbe Luciano Spalletti, suo mentore ai tempi dell’Inter.

Con questi due fattori Cristiano Giuntoli cerca di scardinare le difese della società di Abramovic. Sicuramente servirà pazienza, ma il mercato è solo alle sue battute iniziali ed ufficialmente non è nemmeno ancora cominciato. Il Napoli sa che può provare ancora prendere Emerson Palmieri ad una condizione che non pesi eccessivamente sul budget della società e quindi ci sta provando. Le alternative non mancano: con il nome di Nuno Tavares che viene seguito con estremo interesse dalla dirigenza partenopea.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.