Varie-Calcio

Donnarumma incontra gli ultrà del Milan. Pistocchi: “Episodio grave non accettabile”

Maurizio Pistocchi interviene sull'incontro tra gli ultrà del Milan e Donnarumma, al portiere è stato chiesto di non giocare con la Juve

Maurizio Pistocchi commenta l’incontro tra Gigio Donnarumma e gli ultrà del Milan attraverso twitter. Il giornalista prende spunto da un articolo del Corriere della Sera che descrive come sono andati i fatti. Secondo quanto scrive il quotidiano una delegazione della Curva Sud si è recata a Milanello per incitare la squadra in lotta per la Champions. Poi c’è stato anche un incontro con il portiere. “Pur restio ad affrontare il gruppo di ultrà, il giocatore si è sottoposto al confronto. I tifosi gli avrebbero chiesto chiarezza e, in caso di mancato rinnovo  la prossima settimana, di evitare di giocare il prossimo week end con la Juventus“.

Secondo Pistocchi quella degli ultrà a Donnarumma è una “vera e propria intimidazione, che non può essere capita né giustificata“. Il portiere è in scadenza di contratto con il Milan ed il suo agente, Mino Raiola chiede almeno 10 milioni di euro di ingaggio per farlo restare in rossonero. Cifra a cui il club rossonero non riesce a raggiungere con la sua offerta. In agguato c’è la Juventus che già pregusta la possibilità di prendere il portiere a parametro zero. Nonostante il buco enorme in bilancio a la necessità di fare plusvalenze per far quadrare i conti, i bianconeri sono comunque pronti a sobbarcarsi  l’ennesimo mega ingaggio.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.