Di Marzio su Milik: “E’ grande giocatore, Lozano? non lo avrei preso”

Sky. Milik salta la Juventus. Infortunio all'adduttore per il polacco

Di Marzio su Milik: “E’ grande giocatore, Lozano? non lo avrei preso”. Così l’ex allenatore del Napoli a Radio Marte

Secondo Gianni Di Marzio Milik può essere ancora un attaccante importante per la formazione di Ancelotti, così come Lozano può essere un “giocatore valido”.

Milik e Lozano

In questo avvio di stagione sia Milik che Lozano non hanno entusiasmato, anche se entrambi hanno dato qualche segnale positivo non sono riusciti a rendere ancora come si aspettano società e tifosi. Di Marzio su Milik è sicuro: “E’ un grande giocatore, uno da 20 gol a stagione, ma al di là dei singoli in questo momento la squadra di Ancelotti ha bisogno di certezze”. Per l’ex allenatore del Napoli anche Lozano è un “giocatore valido, anche se io non lo avrei preso solo perché è un esterno e il Napoli ne ha tanti in quel ruolo. Serviva un playmaker o un sostituto di Callejon”.

I moduli di Ancelotti

Altro tema molto discusso sono i tanti moduli cambiati da Ancelotti in questo avvio di stagione. Per Di Marzio “Ancelotti è un aziendalista e credo sia convinto davvero del valore di questa squadra, ma se cambia così tanto è perché non ha ancora travato la quadra”. Dopo la sosta per le Nazionali sarà importante trovare la quadratura del cerchio, per ritrovare un Napoli che possa essere all’altezza della prestazione offerta con il Liverpool in Champions League.