Cds – Sfuma il tridente per il Napoli: Elmas si candida

Modulo Napoil. Carlo Ancelotti non ha ancora deciso e potrebbe accantonare l’idea di passare al 4-3-3 secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport

In questo contesto c’è un calciatore che ha qualche chance in più rispetto al passato di scendere in campo ed è Elmas. Il macedone può giocare sia un centrocampo a tre che a quattro e Ancelotti lo sta valutando seriamente.

Modulo Napoli

In questi quindici giorni di pausa per le Nazionali si è parlato molto dell’ipotesi 4-3-3. Un’idea che Carlo Ancelotti ha sfiorato ed accarezzato, ma poi ha dovuto fare i conti con gli uomini a sua disposizione, soprattutto a centrocampo dove la scelta in caso di centrocampo a tre lascerebbe poco spazio ai ricambi. Dunque, per ora, secondo quanto riferisce il CdS l’ipotesi sarebbe stata accantonata. Nessun tridente nella sfida con il Napoli, anche se la decisione non è stata ancora presa. Domattina a poche ore dal match di San Siro il tecnico di Reggiolo scioglierà le ultime riserve, anche perché in settimana ha provato più moduli facendo intravedere in campo anche il famoso albero di Natale di Ancelotti.

Elmas titolare?

Carlo Ancelotti deve fare anche i conti con gli infortuni: Ghoulam è out, così come Malcuit e Milik, Hysaj non è al meglio e Mario Rui potrebbe non essere convocato. Insomma una vera emorragia sulle fasce che potrebbe costringere il tecnico a spostare Maksimovic a destra per puntare su Di Lorenzo a sinistra. Intanto a centrocampo scalpita Elmas che si candida per una maglia da titolare, il macedone può giocare sia in un centrocampo a tre che a quattro e potrebbe dare maggiore protezione in mediana. Allan anche è pronto per giocare dal primo minuto, mentre in attacco Mertens è da valutare visto il suo rientro dagli impegni con la Nazionale. Pronto Lozano che non è stato impegnato con il Messico.