ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Callejon ed il rinnovo: attenti al colpo di scena di De Laurentiis

callejon incontra de laurentiis per il rinnovo

Calciomercato Napoli con il rinnovo di Josè Callejon pronto ad incontrare Aurelio De Laurentiis a Castel Volturno proprio in questi giorni.

Potrebbero esserci delle novità sul rinnovo di Josè Callejon con il Napoli, il calciatore incontrerà Aurelio De Laurentiis che in questi giorni è stato avvistato a Capri. Il presidente del Napoli vuole risolvere definitivamente la questione legata allo spagnolo. L’attaccante è in scadenza di contratto e per ora è molto lontano dal rinnovo. Eppure la sua presenza in squadra sarebbe ancora molto importante, ecco perché De Laurentiis vuole fare un ultimo tentativo. Il colpo di scena, così come avvenuto con Mertens, è dietro l’angolo. Nonostante l’età l’importanza tattica di Callejon è riconosciuta da tutti, in primo luogo da Gennaro Gattuso. Rinunciare ad un calciatore come Callejon non è mai semplice, ecco perché se proprio dovesse andare il via il Napoli sta provando già ad agire sul mercato per trovare un valido sostituto.

Rinnovo Callejon: incontro con De Laurentiis

A svelare la possibilità di un incontro di Callejon con De Laurentiis per il rinnovo è il Corriere dello Sport che scrive:

Dopo aver risolto la questione Mertens, oramai prossimo a firmare il rinnovo così come Zielinski, il presidente incontrerà anche Callejon. L’altra scadenza eccellente: Josè è decisamente orientato a salutare tutti e ad abbracciare il Siviglia o al  massimo il Valencia, però il colpo di scena di nome Dries insegna che da queste parti tutto è possibile. Difficile, onestamente molto difficile. Ma nel calcio nulla è impossibile. Con la seconda e decisiva semifinale di Coppa Italia oramai dietro l’angolo, e con una serie di situazioni congelate – a cominciare dagli stipendi, fermi al pagamento di febbraio – il presidente vuole parlare con la squadra. E poi chiudere gli altri capitoli: in questo periodo sono in definizione sia i rinnovo di Mertens e Zielinski, oramai pure formalità, sia il prolungamento di Gattuso (scontato anche questo)”.

Archivi