Calciomercato Napoli

Toronto: pioggia di milioni su Insigne, vuole anticipare l’affare

Il club canadese vuole portare il capitano del Napoli in MLS

Lorenzo Insigne al Toronto è una trattativa di mercato concreta, il capitano del Napoli è in rottura totale con Aurelio De Laurentiis. Secondo Corriere dello Sport non è nemmeno escluso che si possa anticipare l’affare già a gennaio. Insigne resta vicino alla squadra, lo dimostra il messaggio lanciato il giorno dopo la sconfitta con lo Spezia, ma l’amore del capitano va a cozzare con le voci di mercato. Il Napoli ed Insigne sono due mondi separati, da un rinnovo di contratto su cui non si trova un’intesa. Le parti sono chiare: De Laurentiis vuole ridurre il tetto ingaggi, mentre Insigne continua a chiedere almeno 5 milioni di euro a stagione. Da queste posizioni nessuno si muove, quindi con questi presupposti non si va da nessuna parte.

La MLS chiama Insigne

Ed allora il Toronto sta facendo di tutto per portare Insigne in Mls. Il club canadese è pronto a convincere il capitano del Napoli a suon di milioni, ecco quanto scrive Corriere dello Sport: “Dal 1° gennaio sarà uno dei parametri zero più illustri del calcio mondiale, l’offerta concreta è quella del Toronto. L’idea è portare Lorenzo in Mls proprio come fu con Giovinco: la proposta è di 7 milioni a stagione per 4 anni, più benefit. Con la possibilità
mai scartata di anticipare l’affare, considerando che la stagione comincia a marzo“.

Il Napoli non si opporrebbe alla cessione anticipata di Insigne al Toronto, ma vorrebbe monetizzare. De Laurentiis chiede 20 milioni di euro per lasciar partire il giocatore. Se Giuntoli riuscisse a vendere il giocatore a questo prezzo sarebbe una conquista dal punto di vista finanziario, dato che a giungo Insigne si libera a parametro zero. Ovviamente il Napoli perderebbe moltissimo a livello tecnico. Spalletti a gennaio dovrà già fare a meno di calciatori importanti come Anguissa, Koulibaly, Ounas e Osimhen, perdere anche Insigne sarebbe veramente troppo.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.