Calcio NapoliTutto Napoli

CORSPORT – Rinnovo Insigne: il Napoli gioca al ribasso, ecco l’offerta al capitano

Il Napoli deve ancora provvedere al rinnovo di Lorenzo Insigne, il contratto scade nel 2022

Offerta del Napoli per il rinnovo di Lorenzo Insigne. Il calciatore ha ancora un anno di contratto ma la SSCN deve fare in fretta a trovare un accordo per evitare problemi. Nella testa della società e dei tifosi c’è ancora il caso Milik, che poteva terminare con un parametro zero e terminato con un salvataggio in calcio d’angolo. Sicuramente l’operazione Milik avrebbe potuto portare più soldi nella casse azzurre ma il mancato rinnovo ha inciso molto. Ora il Napoli con rinnovo di Insigne non vuole fare lo stesso errore ma l’offerta presentata fino ad non è congrua a quanto chiede il capitano.

Rinnovo Insigne: la risposta del capitano all’offerta del Napoli

Secondo quanto scrive Corriere dello Sport per ora le distanze tra il Napoli e le richieste dell’entourage di Insigne sono molto distanzi, anzi ad una “distanza siderale“. Si parla di un’offerta del Napoli ad insigne di 3,5 milioni di euro per rinnovare il contratto, questo significa una riduzione dell’ingaggio. Attualmente Insigne al Napoli guadagna 4,5 milioni di euro e raggiunti i 30 anni il giocatore ha estimatori in Italia ed in Europa. Le sue prestazioni sono sotto gli occhi di tutti, per questo motivo sa che ci sarebbero squadre pronte a prenderlo anche subito.

Ancora di più lo prenderebbero il prossimo anno qualora Insigne non dovesse rinnovare col Napoli. Un parametro zero di questo calibro farebbe gola praticamente a qualsiasi società, pronta ad offrire sicuramente un ottimo ingaggio. Insigne ha sempre manifestato la volontà di restare in azzurro, ora c’è da capire se riuscirà finalmente a trovare un accordo con il Napoli di Aurelio De Laurentiis.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.