Calcio Napoli

Ricorso Ancelotti, oggi sarà ascoltato dalla Corte Federale

Si decide sul filo di lana il destino di Carlo Ancelotti, espulso in maniera assurda contro l’Atalanta. Il Napoli ha presentato ricorso per Ancelotti che oggi sarà ascoltato dalla Corte Federale. 

Il Napoli spera di poterlo portare in panchina con la Roma, gara fondamentale per la corsa Champions League e per non perdere ulteriore terreno dalle prime squadre in classifica: Juventus e Inter.

La squalifica

Nelle decisioni da zero in pagella di Giacomelli nella sfida con l’Atalanta c’è anche quella altrettanto scellerata dell’espulsione di Carlo Ancelotti. Nel verdetto del giudice sportivo non si parla di insulti all’arbitro, ma bensì viene scritto che il tecnico è stato espulso perché era entrato sul terreno di gioco. Eppure è stato lo stesso Giacomelli a chiedere l’aiuto di Ancelotti per far ritornare la calma tra i giocatori del Napoli che non volevano più riprendere il gioco, dopo che era stato negato l’ennesimo rigore su Llorente. Ancelotti crede di essere nel giusto per questo il Napoli ha fatto ricorso ed oggi sarà ascoltato dinanzi alla Corte Federale. Alle 11.30 il tecnico esporrà le sue motivazioni, poi ci sarà la decisione, anche se non filtra ottimismo.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.