NAPOLI NOTIZIE

Recovery Fund: Spariti 80 miliardi annunciati per il Sud. E poi si tifa Italia a Euro 2020

Gli 80 miliardi annunciati per il Sud dal Recovery Fund sono spariti. Ma nel mezzogiorno la cosa importante sono gli Europei dell'Italia

Spariti nel nulla gli 80 miliardi del Recovery found previsti per il sud Italia. Secondo i criteri stabiliti dall’Europa, infatti, al Sud sarebbe dovuto spettare circa il 60% dei 209 miliardi erogati al governo italiano.
La percentuale è stata poi ridotta al 40% come ha ammesso candidamene il ministro per il sud, Mara Carfagna.

FRATELLI D’ITALIA

Intanto, i meridionali continuano durante gli Europei a sentirsi “Italiani”, giusto, anzi giustissimo peccato però che questa “unità avvenga soltanto quando ci sono i mondiali o gli europei” dietro le quinte si continua a depredare il sud, basti pensare che il nord Italia si è già intascato 840 miliardi dal 2000 al 2017 che appartenevano al Meridione.
Nel documento stilato dal Governo Draghi, degli 83,6 miliardi, destinati al sud non c’è traccia . Dallo stato vengono garantiti solo 35 miliardi al Meridione: la domanda sorge spontanea: Gli altri 50 miliardi di euro dove sono?

EURO 2020

Ai meridionali tutto questo evidentemente non interessa, la mente è tutta presa dagli Europei di calcio.
Quando ci giocano gli Europei o i Mondiali di calcio, la gente si fa prendere dall’entusiasmo. Non è un caso che la Rai ha finalmente incrementato lo share, milioni di persone hanno esultato per Insigne, Jorginho , Donnarumma e Compagni. Caroselli in strada come non se ne vedevano da anni, in barba alle restrizioni e al Covid. E chi se ne frega se il divario tra nord e sud ha raggiunto proporzioni bibliche. Il riscatto del Mezzogiorno è diventata una vera e propria macchietta, per slogan elettorali. “Armiamoci e partite direbbe” Totò.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.