ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Quanto corre il Napoli di Gattuso: un dato impressionante che surclassa Ancelotti

corre napoli gattuso

Corre il Napoli di Gattuso, lo fa con vigore e forza. Con la voglia di raggiungere l’Europa. Sono 112 i chilometri percorsi in media dagli azzurri.

L’obiettivo è lì davanti agli occhi: a 32 punti c’è il Cagliari in Europa League, la prima vera conquista che vuole ottenere il Napoli. La zona Champions League diventa un piacevole sogno, da cullare senza esserne ossessionati, ben sapendo che dover fare al corsa su Roma e Atalanta ferme a 39 punti, al quarto posto, diventa complicato. C’è un dato che però fa riflettere e che dà speranza ai tifosi ed è quello relativo ai chilometri percorsi da Insigne e compagni in ogni partita. Sono 112,8 km in media quelli percorsi dal Napoli, ben 9,5 in più rispetto a quelli fatti registrare da Carlo Ancelotti che si fermava a 103,3, come sottolinea Tuttosport. Corre il Napoli di Gattuso, verso quell’Europa da conquistare con ogni mezzo e con tutte le proprie forze.

Napoli ed Europa: tornano i big

Nella corsa all’Europa Gennaro Gattuso può avere una marcia in più. Kalidou Koulibaly è finalmente ristabilito e può tornare in campo, Nikola Maksimovic avrebbe potuto giocare già contro la Sampdoria. Anche Allan ritorna abile ed arruolabile. L’emergenza difesa sembra oramai un ricordo e quella a centrocampo è stata risolta con l’arrivo di Demme e Lobotka. Certo resta la falla sull’esterno sinistro in difesa, ma ci si metterà una pezza con Hysaj o Di Lorenzo dirottati sulla fascia mancina. Il Napoli di Gattuso corre con questi uomini verso il sogno del piazzamento europeo, verso una identità da ritrovare, verso una solidità difensiva da cercare ad ogni costo. Si, perché il miglioramento c’è stato ed è netto ma di passi avanti da fare ce ne sono ancora tanti. La Sampdoria ha messo a nudo nuovamente carenze difensive, quelle a cui il tecnico sta lavorando ogni giorno.

Archivi