Calcio Napoli

Pistocchi: “Orsato malissimo in Inter-Juventus. Ricordate il gesto clamoroso?”

Il giornalista di Sport Mediaset Maurizio Pistocchi è intervenuto ai microfoni di Radio Marte sulla questione Inter-Juventus con coinvolgimento di Orsato.

L’intervista dell’ex procuratore federale Pecoraro ha riacceso i riflettori su un caso che già aveva fatto molto discutere nel 2018. Inter-Juventus e la mancata espulsione di Pjanic già ammonito sembrò francamente uno smacco a qualsiasi protocollo Var, anche perché prima era stata utilizzata la tecnologia per espellere Vecino tra le fila dell’Inter. Pjanic nonostante un fallo evidentemente scomposto fu graziato da Orsato. Il motivo? Vorremmo tanto conoscerlo.

Sulla questione è intervenuto anche Maurizio Pistocchi che a Radio Marte ha detto: “Qualcuno sostiene che il dialogo tra Valeri ed Orsaro in occasione del fallo di Pjanic su Rafinha non ci sia mai stato, beh a questo punto sarebbe ancora più grave per Valeri. Un intervento del genere non può sfuggire all’occhio del Var“. Anche perché altrimenti a cosa serve la tecnologia?

Pistocchi su Inter-Juventus 2018

Nello stesso match comunque ci sono altri episodi che fanno discutere. Uno di questi viene citato da Pistocchi che parlando di Inter-Juventus del 2018 a Radio Marte dice: “Orsato è sempre stato un ottimo arbitro ma in occasione di quel match diresse veramente malissimo. Basta ricordare – dice Pistocchi – che in occasione di quel fallo di Pjanic su Rafinha fu lo stesso Orsato a restare fermo per circa due minuti con il fischietto in mano. Alla fine scelse di ammonire D’Ambrosio per proteste, quello fu veramente un gesto clamoroso. A tutti capita una giornata storta – conclude il giornalista -ma la perplessità su quella dinamica resta. come diceva Andreotti, a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca“. Chissà se questo concetto potrà essere applicato anche per Inter-Juventus del 2018 e se le parole di Pecoraro porteranno alla luce un altro scandalo nel mondo del pallone, in stile Calciopoli del 2006.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.