Calcio Napoli

Petagna esalta il Napoli: “Gruppo unito, merito di Spalletti. Grande vittoria con la Salernitana”

L'ingresso dell'attaccante è stato determinante per cambiare il volto dell'attacco azzurro

Andrea Petagna parla al termine del match Salernitana-Napoli, vinto dagli azzurri grazie ad una rete di Piotr Zielinski. L’attaccante ex Spal è stato importante al momento del suo ingresso, dando peso e solidità sia in attacco che in difesa, come sottolineato anche da Luciano Spalletti a Dazn.

Sempre a Dazn, Petagna ha fatto il punto sulla partita: “Mi sto allenando molto per essere al meglio ed essere a disposizione del mister. Con il mio fisico faccio fatica ad essere subito incisivo sul match, ma io ce la metto sempre tutta. Sapevo che avevamo bisogno di attaccare la profondità per dare più spazio a giocatori come Zielinski“. Proprio il centrocampista polacco ha segnato la rete decisiva per la vittoria del Napoli con la Salernitana.

Petagna ammette che sperava di giocare al posto di Osimhen, nigeriano che oggi ha svolto esami strumentali: “So di poter giocare anche con lui che è un grande giocatore. Noi comunque siamo in tanti e tutti bravi, pensate a calciatori forti come Ghoulam, Demme e Lobotka, siamo un gruppo unito e diamo sempre il massimo anche durante gli allenamenti. il merito è anche di Spalletti che ci dà grande motivazioni, sono felice di essere rimasto in azzurro con grandi calciatori. In questo contesto si può sempre migliorare”. Sul futuro Petagna non si sbilancia, anche se per lui si parla di un possibile scambio con il Torino in fase di calciomercato.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.