Tutto Napoli

Il Napoli su Tuanzebe: colpo di mercato ad un passo, telefonate decisive nella notte

La società azzurra ha lavorato intensamente fino alla tarda serata di ieri

Axel Tuanzebe al Napoli, il nuovo difensore centrale per Luciano Spalletti si avvicina sempre di più. Contatti intensi col Manchester United. Il giocatore è in prestito all’Aston Villa dove sta giocando poco, il Manchester United è il proprietario del cartellino di Tuanzebe che ora è vicinissimo al Napoli. Alfredo Pedullà fa sapere che l’ultima chiamata decisiva tra il club di De Laurentiis e il Manchester è stata fatta nella tarda serata del 31 dicembre 2021. Una call conference per mettere a punto gli ultimi dettagli. Secondo l’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà oramai mancherebbe veramente poco vedere Tuanzebe in maglia azzurra. In giornata ci saranno ulteriori aggiornamenti, ma il “Napoli ha archiviato altre ipotesi” dice Pedullà.

tuanzebe napoli calciomercato
Tuanzebe in prestitodal Manchester United all’Aston Villa.

Napoli: nuovo difensore, Tuanzebe lascia l’Aston Villa

Nella giornata di ieri ci sono state moltissime notizie di calciomercato su Tuanzebe. Anche Sky parla di un interessamento del Napoli per il giocatore di proprietà del Manchester United. Secondo quanto riferisce Nicolò Schira, di Gazzetta dello Sport, oramai il difensore di 24 anni ha deciso di lasciare l’Aston Villa, club con cui ha giocato solo 11 partita in questa stagione, per un totale di 685 minuti. Tuanzebe vuole il Napoli per ritrovare continuità di rendimento e giocare con maggiore frequenza. Per il giocatore si parla di un contratto di 6 mesi in prestito al Napoli, più altri quattro anni di contratto.

In giornata Giuntoli e De Laurentiis dovranno definire i termini dell’accordo. Il primo rinforzo del calciomercato di gennaio per Spalletti sarà con ogni probabilità Axel Tuanzebe. Il giocatore può arrivare in azzurro già nei prossimi giorni e quindi può essere a disposizione anche per Juventus-Napoli, sfida che si gioca il 6 gennaio 2022 all’Allianz Stadium. Giuntoli sta lavorando per accelerare i tempi, anche perché il Napoli al momento ha solo due difensori centrali in rosa: Juan Jesus e Rrahmani, dato che Kouliblay è Coppa d’Africa e Manolas è stato ceduto.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.