Calcio NapoliTutto Napoli

Napoli, respinto il ricorso di Spalletti ma la FIGC salva la Juve sul caso Suarez

Respinto il ricorso di Spalletti, il tecnico del Napoli non sarà in panchina contro l’Empoli nel prossimo turno di serie A

Napoli,  respinto il ricorso di Spalletti, niente da fare quindi, il tecnico non sarà in panchina neanche contro l’Empoli. La Corte Sportiva d’Appello, riunitasi oggi a Roma, ha respinto il ricorso del Napoli e confermato due giornate di squalifica al tecnico azzurro, espulso nella gara contro il Sassuolo.

Spalletti era stato squalificato “per avere, al 47′ del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale indirizzando reiteratamente al direttore di gara espressioni gravemente irriguardose”. Ha già saltato la sfida contro l’Atalanta, terminata 3-2 in favore di Gasperini, venendo rimpiazzato in panchina dal vice Domenichini.

Mentre la FIGC usa il pugno duro con il Napoli, sembra essere più morbida verso la Juventus. Gabriele Gravina, interrogato dai giornalisti sul caso Suarez, ha risposto che si va verso l’archiviazione.

“Non è vero che la Procura Figc non sia pronunciata, su Suarez si è valutato e si è giunti a decisione. Per la prima parte di quell’inchiesta, con agli atti finora trasmessi dalla Procura, mi sembra di capire che si vada verso l’archiviazione. Resta l’attesa per la seconda parte relativa ai dirigenti coinvolti (Paratici, ndr): aspettiamo che Perugia consegni questi atti”.

Il tanto paventato pugno duro della FIGC è diventato un guanto di velluto, e un signore come Spalletti si ritrova , nonostante la ragione sia dalla sua parte, a dover restare ancora in tribuna. Aspettiamo con ansia cosa accadrà per la questione plusvalenze.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.