Calcio NapoliTutto Napoli

Kiss Kiss Napoli: “Ospina sta bene ma che spavento. Club a lavoro con la Colombia. Spunta una richiesta”

David Ospina sta bene, la botta rimediata contro il Cile non è grave. Il Napoli lo aspetta per al gara contro la Juventus

David Ospina sta bene ma non è al meglio delle condizioni. Nei minuti finali della sfida che ha visto la sua Nazionale impegnata a La Paz contro la Bolivia in un match valido per le qualificazioni a Qatar 2022 , Ospina ha subito un colpo durissimo a seguito di uno scontro con un avversario. Il portiere colombiano ha effettuato un intervento decisivo per le sorti della gara, ma ha avuto la peggio. Essendo già terminate le sostituzioni, non ha lasciato il campo, ma negli ultimi minuti della contesa ha zoppicato vistosamente e lasciato ai compagni di squadra l’incombenza dei rinvii dal fondo.

Il giornalista Gianluca Vigliotti, ai microfoni di radio Kiss Kiss Napoli, ha rassicurato tutti sulle condizioni di David Ospina: “Sono arrivate delle notizie per quello che concerne David Ospina. La botta è stata dolorosissima, ma il calciatore sta bene. Non c’è preoccupazione in casa azzurra. Ora la società capitanata da Aurelio De Laurentiis sta facendo un lavoro diplomatico con la Colombia affinché al calciatore sia magari risparmiata l’ultima partita della sua nazionale. La sfida con i bianconeri andrà in scena sabato 11 settembre 2021 alle ore 18:00, vale a dire meno di 24 dopo che il giocatore colombiano sarà rientrato dagli impegni con la Nazionale”.

Meret out e Ospina in dubbio: chi giocherebbe contro la Juve

Con Meret out e Ospina non al meglio, scatta l’allarme portieri in casa Napoli. Contro la Juventus potrebbe toccare a Marfella.

Dando per scontata l’assenza di Meret, l’unica eventuale alternativa ad Ospina è Davide Marfella. Classe 1999, è il terzo portiere del Napoli e non ha ancora esordito in Serie A.

E’ cresciuto nel settore giovanile della Puteolana e poi si è trasferito al Savoia esordendo in Eccellenza. E’ approdato al Napoli nel 2016, a titolo gratuito, e dopo aver difeso la porta della Primavera azzurra, è passato prima alla Vis Pesaro in Serie D, dove ha vissuto una stagione da titolare, e successivamente ha vestito la maglia del Bari facendo bene ancora in Serie D, ma senza trovare troppo spazio negli ultimi due campionati di Serie C: solo una presenza nell’ultimo torneo, alla quale vanno aggiunti 120’ in Coppa Italia contro la SPAL.

Tornato in questa stagione a Napoli per ricoprire il ruolo di terzo portiere, potrebbe ora avere a disposizione la grande chance tanto attesa.

A lanciarlo verso una maglia da titolare potrebbe esserci anche un altro fattore. Anche qualora Ospina dovesse star bene dal punto di vista fisico, potrebbe far ritorno in Italia solo nella giornata di sabato. La sua Colombia infatti, scenderà in campo il prossimo 9 settembre contro il Cile, all’una italiana della notte tra giovedì e venerdì 10.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.