Calcio NapoliTutto Napoli

REPUBBLICA- Il Napoli conferma Gattuso solo in un caso. De Laurentiis tra Spalletti e un tecnico quarantenne

Gattuso confermato sulla panchina del Napoli sono in un caso. De Laurentiis ha in mente tre nomi. Giuntoli spinge per Dionisi.

Il futuro di Gattuso sulla panchina del Napoli è legato a doppio filo alla qualificazione in Champions league. Secondo quanto riporta il quotidiano la Repubblica,  Aurelio De Laurentiis ha una lista di tre possibili sostituti del tecnico calabrese, ma la qualificazione in Champions potrebbe stravolgere le cose.

“Con il Torino è la prima di sei partite insidiose: finiti gli scontri diretti, ricomincia il viaggio nella zona rossa. Cagliari, Spezia, Udinese, Fiorentina. L’ultima poi con il Verona, allenato da Ivan Juric, il ruvido croato 45enne che inflisse al Napoli la sconfitta più dura ed è tra i candidati ad allenarlo con Italiano dello Spezia e il quarantenne Alessio Dionisi, considerato ad Empoli l’erede di Spalletti e Sarri. È stimato da Giuntoli, che ha un contratto lungo con il Napoli ed un invito dalla Juve. Solo la Champions League può spingere De Laurentiis a riaprire con Gattuso quel discorso che proprio l’allenatore calabrese considera già chiuso“.

.

Giuntoli sarebbe il principale sponsor dell’operazione Dionisi. Il ds vorrebbe infatti un nome nuovo, possibilmente giovane, per rilanciare le ambizioni della squadra e rivoluzionare l’intera ‘rosa’. Il presidente, non sarebbe molto convinto della possibilità di affidare il suo Napoli ad un emergente ma al debutto in Serie “A” e spingerebbe per una soluzione che anche la piazza potrebbe digerire meglio come Luciano Spalletti. Sembra proprio lui il nome in cima alla lista, ma attenzione alle sorprese.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.